LUNERI DI SMEMBAR

English Deutsch Français español русский chinese český
banner
Facebook Fan Page Twitter

Voti

ricevuti
3593

Vota il tuo mito!

LUNERI DI SMEMBAR

Calendario della Romagna

Tra le tante cose bizzarre che caratterizza la nostra Romagna c’è anche la passione legata ai calendari e agli almanacchi. Il  più famoso e conosciuto da tutti i romagnoli è senza dubbio “E' luneri di Smembar”,  che è anche uno tra più belli e più antichi d’Italia. “E' luneri di Smembar “ nasce in un’osteria di Faenza nel 1844, la notte di San Silvesto, viene letteralmente tradotto “il lunario dei pezzenti”, infatti, “lunari” significa lunario e gli “sembrar” sono, i poveracci, gli straccioni, la gente del popolo. Questo lunario nasce dall’anima popolare romagnola, anarchica e non molto disposta alle dicerie del regime politico al potere ma alle prese con la dura realtà quotidiana. I famosi “smembar” che si ritrovano nelle osterie e vanno a braccetto con un fiasco di vino a cantare le famose zirudelle e fare satira sul politico di turno. Il calendario si compone di due parti: una dedicata alle canzonette dialettali le famosissime zirudelle, alle vignette satiriche su qualche avvenimento politico, alle sfrofette in dialetto romagnolo e i consigli per le semine. L’altra parte invece contiene le indicazioni sulle feste religiose, le date delle processioni con le levate del sole, i santi romagnoli, le tavole del suono delle messe, le eventuali eclissi e le fasi lunari. Ancora oggi nell’edicole è tra i calendari più comprato dai romagnoli.

Inserisci Commento

e-mail

Nome

Commento
captcha
Ricarica l'immagine
Dichiaro di accettare le informazioni sulla privacy
Data: 15/05/2013 - Elisabetta

Non so come faccia, ma azzecca sempre le previsioni meteo di anno in anno... Mitico Luneriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Data: 16/11/2012 - Alfio

An so propri dov c'avìva cavè "smembri". In te nostar dialet ad Feza d'na volta, smembar e vo di smemorati. Am so smembar = mi sono dimenticato. (adesso si usa am so scoard) E il lunario serve proprio per non dimenticare i lavori da fare.

Data: 25/09/2012

UN PRODOTTO AUTENTICAMENTE E STORICAMENTE ROMAGNOLO STAMPATO OGNI ANNO ININTERROTTAMENTE DAL 1845...! W LA BUONA CUCINA ROMAGNOLA W LE TRADIZIONI ROMAGNOLE W IL LUNERI DI SMEMBAR (...cosa c'è di più ROMAGNOLO??!)

Data: 21/01/2012

non sei un ROMAGNOLO se non hai in casa E' LUNERI

Data: 28/07/2011

Se il tutto serve per mantenere vive le tradizioni, la lingua popolare, i piatti tipici, e tutto cio che comporta la storia di un popolo che ha vissuto nella tribolazione ed è riuscito malgrado tutto a diventare un grande popolo BEN VENGA. Se invece serve a farsi mettere qualche ministero a Rimini, be, mi lascierebbe perplesso. Armando.

Data: 04/05/2011

SONO ROMAGNOLA E AMO LA MIA REGIONE SVISCERATAMENTE, MA ABITO IN PROVINCIA DI LECCO, DOVE POSSO TROVARE " E' LUNERI DI SMEMBAR ? grazie

Data: 26/02/2011

e' luneri di smembar a casa mia cè sempre stato!lo ricordo attaccato alla porta della stalla sotto all immagine del santo protettore delle bestie:sant Antonio Abate,quasi a voler rappresentare i due simboli della civiltà contadina sacro e profano.ancora oggi li rinnovo con devozione ogni anno anche se non possiedo piu' ne la stalla e nemmeno le mucche perchè vivo in un condomminio,ma visto che questi due reperti antichi si trovano cosi' in sintonia con le bestie ho pensato:nel garage al posto della moderna automobile ci allevo due mucche da latte e tre maialini da carne così e luneri di smembar come un tempo si impregna di quel forte odore di letame e anche i miei raffinati condomini....... :)

Data: 03/02/2010

per me le previsioni meteo sono incredibili, ci prendono sempre!

Data: 24/06/2009

per trovarlo bisogna arrivare almeno a Imola

Data: 21/06/2009

previsioni del tempo di giugno

Vai a pagina 1 2 3
I miti più amati
A Cesena